benvenuto nel nostro sito !

Durante il nostro viaggio di nozze negli USA abbiamo realizzato questo blog. Abbiamo raccontato giorno per giorno i nostri spostamenti, le tappe e le esperienze di questo incredibile viaggio. Mettiti comodo e parti dal primo post e poi sfoglia l'archivio ed immergiti nei nostri viaggi! :)

September 09 2009

Giorno 17 – Montréal

Tagged Under : ,

Da USA 2009 – 17 – Montréal

Abbiamo circa 5 ore di strada da percorrere per raggiungere Ottawa. Ovviamente facciamo tappa a Montréal, la seconda città più popolosa del Canada.

Per chi è appassionato di gare automobilistiche è d’obbiogo un giro sul circuito di F1 dedicato a Gilles Villeneuve che si trova all’interno del parco Île Notre-Dame, una piccola isola posta avanti Montréal. Si tratta di un circuito cittadino, perciò la posta è percorribile tranquillamente in macchina. E così facciamo. Percorriamo il ponte che porta alla piccola isola e senza rendercene conto siamo subito in pista! Emozionante. La pista è divisa in due corsie dai birilli, per delimitare l’area ciclabile-pedonale e l’area per le auto. Purtroppo si può percorrere soltanto a 30 km/h. Facciamo un giro in auto, poi, parcheggiamo e percorriamo un giro completo di pista a piedi, per ammirare i dettagli del circuito. Sono tantissimi i canadesi che percorrono la pista in bicicletta, in rollerblade, facendo jogging o semplicemente, come noi, passeggiando. E’ curioso vedere persone utilizzare i prati intorno alle chicane come prato dove stendere un plaid per prendere il sole. All’interno, fantastica visuale del Casinò e bella visuale di Montréal.

Completato il giro di pista andiamo a visitare la downtown di Montréal. Arrivando attraverso uno dei numerosi ponti si ha una bellissima vista della città. La struttura è simile alle città statunitensi con grattacieli altissimi che dominano il territorio. La città appare molto ordinata, pulita, bella. Molto innovativo il sistema di parcheggio e il noleggio bici, presente in ogni isolato.

L’altra particolarità di Montréal è la “seconda città” che si sviluppa nel sottosuolo. Visto il clima rigido invernale, la città vive il periodo invernale nel sottosuolo cittadino, dove sono presenti grandi spazi, centri commerciali, ristoranti, negozi ecc.

In tardo pomeriggio, ripartiamo per Ottawa.

website design web hosting free wordpress themes best deals
*/ ?>